Nelle scorse settimane la IBSPA si è trovata di fronte ad una delle prove più dure da affrontare dalla sua fondazione. Purtroppo come tutti sappiamo, il Capitano della Nazionale Alessandro Vaglio è risultato positivo al doping.

Alessandro ha ricoperto sin dagli inizi un ruolo fondamentale all’interno della nostra Associazione, contribuendo in maniera determinante e costante alla nascita, sviluppo, promozione e divulgazione degli ideali della Italian Baseball Softball Baseball Players Association, dimostrandosi sempre collaborativo e propositivo in qualità di membro fondatore e di Rappresentante degli Atleti per il Baseball all’interno del Consiglio Direttivo, ruolo quest’ultimo che ha ricoperto con estrema efficiacia e professionalità.

A tutto questo, si aggiunge indiscutibilmente un rapporto di amicizia e di rispetto per la persona e per il Giocatore, sentimento che non avevamo dubbi essere condiviso da molti, i quali stanno dimostrando il proprio affetto e supporto ad Alessandro attraverso i social ed i principali canali dedicati al nostro movimento.

Per tutte queste ragioni, abbiamo deciso di prenderci qualche giorno prima di rilasciare qualsiasi dichiarazione.

A seguito della positività confermata dalle controanalisi sul flacone B effettuati in data 20 agosto 2020, Alessandro Vaglio non è più un membro del Consiglio Direttivo della IBSPA in base ai punti C, G e H dell’Art. 9 dello Statuto della IBSPA condiviso e sottoscritto da tutti i soci; inoltre, la sua iscrizione in qualità di Atleta è definitivamente sospesa.

Il ruolo di Rappresentante degli Atleti per il Baseball è temporaneamente affidato al consigliere Marco Sabbatani; il nuovo Rappresentante degli Atleti per il Baseball verrà nominato nelle prossime settimane.

Il Consiglio Direttivo della IBSPA vuole ringraziare Alessandro per tutti questi anni passati fianco a fianco, anni in cui abbiamo fondato insieme la prima Associazione dei Giocatori di Baseball, Softball, Baseball per Ciechi ed Ipovedenti e Baseball5 della storia. traguardo che per noi è stato un onore condividere con lui.
Auguriamo il meglio ad Alessandro per il suo futuro che lo vedrà nell’immediato combattere per dimostrare la sua innocenza nelle sedi di Giustizia Sportiva, ma che speriamo possa vederlo tornare presto a calcare i diamanti di tutto il mondo.

– Ufficio Stampa IBSPA

 

 

Seguiteci anche sulla pagina FACEBOOK ufficiale, su TWITTER, INSTAGRAM, LINKEDIN ed iscrivetevi al nostro canale YouTube per contenuti esclusivi!
©2020 IBSPA – ITALIAN BASEBALL SOFTBALL PLAYERS ASSOCIATION. All Rights Reserved.